Laboratorio di supporto per la preparazione delle domande

pexels-lukas-296302
Foto: Pexels.com

Il Comune di Ancarano è consapevole che le associazioni sportive che operano nell’interesse pubblico sono la spina dorsale delle attività sportive ad Ancarano, si vuole pertanto consentire loro di presentare domanda per partecipare ai bandi senza la necessità di sostenere alcun onere amministrativo.

Il comune di Ancarano ha assicurato fondi per un importo di 135.000 euro nell’ambito del bando pubblico per il cofinanziamento del programma annuale dello sport nel comune. Poiché si tratta di un sistema relativamente nuovo di acquisizione e assegnazione di fondi, la comunità locale ha deciso di offrire supporto ai richiedenti per presentare le domande in modo corretto, in modo che possano dedicarsi a pieno alla preparazione e all'implementazione di contenuti sportivi.

Questo laboratorio si è svolto per il secondo anno consecutivo, quest’anno il 10 marzo, una settimana prima del termine del bando, in modo che i candidati potessero acquisire le nuove conoscenze, per preparare e presentare la domanda.

Durante il laboratorio, i collaboratori hanno illustrato le possibili modifiche nell'allocazione dei fondi e spiegato la procedura per la domanda e la compilazione dei moduli, e allo stesso tempo hanno chiarito eventuali problemi e dilemmi. Hanno anche accolto le iniziative e le proposte delle associazioni. Agli interessati è stato offerto anche supporto via telefono, durante l’orario di ufficio, oppure via posta elettronica.

Sono pervenute 11 domande per il bando pubblico, come lo scorso anno. Anche quest’anno, facendo riferimento alle domande pervenute, ad Ancarano si svolgerà un'ampia gamma di attività sportive, destinate a tutti i gruppi, dai più giovani ai più grandicelli.