Presentazione pubblica della bozza integrata del PRC

Giovedì 30 gennaio, nell'ambito della seconda consultazione pubblica della bozza integrata del Piano regolatore comunale, si è svolta un'audizione pubblica, preparata dal comune in collaborazione con il progettista, la società Locus

Durante la discussione guidata, il sindaco ha risposto alle domande dei cittadini e delle parti interessate. (Foto di Aleš Logar) 


La comunità locale tramite l’audizione ha voluto coinvolgere il più possibile le persone e i soggetti che vivono e operano nel comune, tenendo conto delle loro esigenze, per formulare un piano regolatore sostenibile. 

La prima parte ufficiale, è stata dedicata alla presentazione dei fondamenti tecnici e delle premesse su cui si basa la bozza del progetto integrato del PRC, la seconda parte invece è stata dedicata alla spiegazione di quali proposte siano stato accolte e perché, seguita da una discussione guidata del sindaco Gregor Strmčnik che ha risposto alle domande dei presenti. Ha ribadito nuovamente la posizione del comune secondo cui l'area sottostante la Strada dell’Adriatico è destinata a essere fascia verde, l’edificazione quindi non sarà consentita con l’eccezione di casi particolari, che saranno trattati individualmente. Ha sottolineato inoltre, che le porte dell'amministrazione comunale sono aperte a tutti coloro che non concordano con le disposizioni del nuovo atto regolatore, per cercare insieme soluzioni alternative, evidenziando un esempio di buone prassi nella risoluzione di problemi simili.