Cassetta restituzione libri: Novità per la biblioteca di Ancarano

Novità nella Biblioteca di Ancarano: cassetta per la restituzione dei libri, che sarà installata proprio di fronte all’ingresso della biblioteca e consentirà di restituire i libri in modo sicuro e affidabile.

Cassetta restituzione libri (foto: Biblioteca centrale Srečko Vilhar di Capodistria)La nuova cassetta per la restituzione dei libri verrà inaugurata insieme alla drammaturga, editrice, giornalista, critica e membro dei Trovatori della  Beletrina,   Petra Pogorevc, l’8 giugno alle ore 18, quando viene celebrata anche la Giornata dedicata a Primož Trubar. L’evento verra’ accompagnato dal musicista Lean Kozlar - Luigi.

Durante questo periodo, immersi nella realtà del covid, siamo stati costretti ad adattarci alla situazione. Alla Biblioteca di Ancarano, abbiamo cercato coordinare il nostro lavoro a norma degli utenti e allo stesso tempo di permettere la presa in prestito dei libri in modo sicuro e senza contatto. Con la nuova cassetta per la restituzione, sarà possibile anche restituire in libri in modo sicuro e senza contatto. La cassetta per la restituzione dei libri sarà a disposizione degli utenti tutti i giorni della settimana, 24 ore su 24.

“Ringraziamo il Comune di Ancarano che ha reso possibile l’acquista della cassetta la quale garantirà ai nostri utenti un modo più semplice e sicuro per la situazione dei libri, considerando l’attuale realtà covid”, ha affermato David. Runco, direttore della Biblioteca centrale Srečko Vilhar.

La nuova cassetta è sicuramente una novità particolarmente gradita, l’utilizzo è rapido e semplice, poiché gli utenti lasceranno cadere i libri nella fessura apposita della cassetta, mentre i bibliotecari si assicureranno che i libri vengano rimessi sugli scaffali regolarmente ogni giorno lavorativo. 

Siete invitati all’inaugurazione della nuova cassetta per la restituzione dei libri presso la Biblioteca di Ancarano, martedì 8 giugno alle 18:00.

Per partecipare all'evento, i visitatori devono essere in possesso di uno dei seguenti certificati:

  • test rapido per il coronavirus non più vecchio di 24 ore
  • test PCR
  • certificato di vaccinazione
  • certificato medico di malattia COVID-19