“Uniti dinanzi al mare aperto” – cerimonia per la giornata del ricongiungimento del Litorale alla madre patria

Il Comune di Ancarano, in collaborazione con l’Associazione combattenti per i valori della LNN Ancarano e con il supporto di tutti i comuni del Litorale, organizza la cerimonia principale in occasione della festa nazionale, ossia del Ricongiungimento del Litorale alla madre patria.

La ceremonia si terrà sabato 12 settembre 2020 alle ore 12.00 presso la caserma della Marina militare slovena ad Ancarano.

La cerimonia di commemorazione dell’anniversario della giornata di ritorno del Litorale alla madre patria di quest’anno sarà diversa rispetto agli anni precedenti. Alla luce dell’emergenza Covid-19, la cerimonia si svolgerà a porte chiuse, senza la presenza del pubblico. Il programma dell’evento prevede un connubio di esibizioni sul palcoscenico, di immagini di esibizioni registrate in diversi luoghi del comune ancaranese e di registrazioni d’archivio dei diversi momenti storici del Litorale e della sua gente.

L’oratrice principale sarà Majda Širca, mentre l’ospite d’onore sarà il presidente della Repubblica di Slovenia, Borut Pahor. Interverranno anche il sindaco di Ancarano, Gregor Strmčnik, i vicesindaci Barbara Švagelj e la mag. Martina Angelini, nonché la presidentessa dell’Associazione combattenti per i valori della LNN Ancarano, Darinka Vovk.

La cerimonia verrà trasmessa in diretta da TV Slovenia 2 e da Radio Capodistria. 

Siete gentilmente invitati a guardare la cerimonia sabato, 12 settembre 2020 alle ore 12.00 – questa volta comodamente da casa, davanti alla TV o alla radio.

Invito alla cerimonia in occasione della giornata del ricongiungimento del Litorale alla madre patria.